sabato 12 gennaio 2013

Psychedelic Bird

Ciao!
Tempo fa ho fatto questo trucco ispirato ad un'immagine psichedelica:






Per realizzarlo ho applicato il mio primer occhi e come ulteriore base ho steso una matita bianca su tutta la palpebra mobile ed ho disegnato anche la codina nell'angolo esterno. Per perfezionarla l'ho tirata un po' con un pennellino piatto piccolino finchè non ho ottenuto la forma che desideravo.
Sulla palpebra fissa ho sfumato un marrone freddo e come punto luce sotto l'arcata ho applicato un bianco, entrambi mat.
Nell'angolo interno ho picchiettato un dorato satinato, successivamente un giallo-oro, un arancio mat ed un azzurro satinato facendoli amalgamare bene tra di loro in modo che non creassero stacchi di colore troppo netti; nella rima inferiore ho sfumato una matita nera che ho tirato fino a congiungerla con la codina creata precedentemente.
Infine ho applicato il mascara ed un top coat allungante.

Il risultato mi piace tanto, è uno dei trucchi che preferisco :)

martedì 8 gennaio 2013

Tag: il buco con l'ombretto intorno.

Ultimamente mi sono auto imposta di non comprare più prodotti cosmetici per un po' di tempo, a meno che non li abbia terminati (come ad esempio il mascara od il correttore). Vi sembra una scelta masochista? Beh, contate che molte case cosmetiche hanno appena messo i SALDI...
Ho deciso di consolarmi facendo questo tag che ho visto spesso in giro, per video o nei blog di alcune ragazze e mi sembra carino, lo trovo uno stimolo in più a finire ciò che abbiamo. L'ideatrice di questa fantastica iniziativa è Ornella Meowmakeup, e questo è il suo post :)

Non mi limiterò solo agli ombretti ma sarò più generica.




 Essence Mattyfing Compact Powder, tonalità 02.
La utilizzo tutti i giorni e la possiedo da... un paio di mesi, credo!
E' stata l'ultima ad entrare in casa "prodotti col buco" :)

 Kiko Colour Correction Concealer Wheel.
Scusate, è un po' sporco, ma si intravede bene che le parti beige mostrano il fondo! Questo prodotto ha un anno.


Elf Contouring Blush & Bronzing Powder.
Di blush è rimasto ben poco, la terra mostrerà a breve il fondo. Anche questo prodotto non è molto recente, comprato l'anno scorso.


Essence 07 Over The Taupe.
Il panna ha un bel buco, il taupe subito sotto lo avrà presto :)
Non ricordo quando ho acquistato questo prodotto...

Sephora Cipria Compatta Opacizzante.
Acquistata a maggio, utilizzata da metà luglio e nel giro di un mese il fondo era ben visibile. A causa dell'INCI non la uso molto spesso, ecco perchè vi è ancora tanto prodotto :)




E voi? Quanti prodotti col buco avete? :)

mercoledì 2 gennaio 2013

Brown and Burgundy

Ultimamente l'ispirazione per creare un nuovo trucco mi viene guardando un ombretto.
Infatti quello che vado a mostrarvi oggi è nato così :)


Per natale ho ricevuto una piccola trousse della Pupa che contiene due colori magnifici: un marrone con riflessi dorati e un borgogna caldo, e qui li ho usati entrambi.

Ho steso un primer e ho tamponato con un ombretto chiaro per asciugare la palpebra e facilitarmi con la sfumatura.
Nella prima parte dell'occhio picchietto il marrone e nella seconda Fiori d'Ombra asciutto.
Creo la V esterna con un marrone scuro e intensifico con un nero, entrambi matt. "Unisco" la sfumatura con l'angolo interno dell'occhio utilizzando il borgogna presente nella trousse e come punto luce utilizzo un dorato.
Nella rima inferiore utilizzo gli stessi ombretti usati sopra.
Piego le mie ciglia e applico il mascara sopra e sotto.

Spero v'aggradi :)

Top&Flop 2012

Auguri di buon anno!
Non sono riuscita a proporre nessun trucco per capodanno, però a giorni posterò quello che ho indossato io la sera del 31 :)
E' giunto il momento di raggruppare i top & flop makeupposi (e non) del 2012!

Top

Il primo prodotto di cui vi parlerò è l'Eyelid Primer della Elf.
Un primer per occhi serve a prolungare la durata dei prodotti che vengono messi sopra di esso, e questo fa davvero il suo dovere. Lo uso quasi tutti i giorni (lo alterno ad un altro) e non mi ha mai delusa; l'ho testato fino a 10 ore e gli ombretti rimangono esattamente dove li avete messi :) Non appiccica, non colora e gli ombretti si sfumano con facilità, anche senza applicare una polvere per asciugare. Lo consiglio vivamente anche per il suo costo di 1,70€.

Set pennelli Fraulein 38 da 25 pezzi.
Questo set è completo: comprende sia pennelli da viso, da occhi e labbra. Li ho comprati questa estate e non hanno perso un pelo, non hanno perso la forma originaria e si mantengono morbidi nonostate i vari lavaggi. Arrivano in un astuccio porta pennelli, protetti da involucri di plastica che evitano la deformazione delle setole.



Stick labbra al karitè de I Provenzali.
AMO follemente questo burrocacao. Rende le labbra lisce e cura le screpolature, inizialmente va scaldato e in seguito il prodotto rimane morbido quando lo applicate. L'INCI è ottimo, e credo sia anche per questo che ha ridato vita alle mie labbra (assieme allo scrub miele/olio/zucchero). Se proprio dovessi trovare un difetto a questo prodotto è che 5,7 ml per me sono pochi: mi dura poco più di due settimane XD


Colour Correction Concealer Wheel di Kiko.
Palettina di correttori con 4 colori più un illuminante e specchio.
Due lati per le occhiaie, uno per i rossori e l'azzurro è per correggere gli incarnati spenti. Trovo sia davvero completa, molto funzionale e coprente. Comoda anche da portare in borsa.


All Over Sun Club di Essence.
Polveri da utilizzare su occhi, viso, labbra e decoltè. Tutti i colori sono satinati, mixandoli insieme si ottiene un colore molto luminoso: da provare con l'abbronzatura.
Il primo colore dorato è un illuminante spettacolare: sugli occhi è capace di catturare l'attenzione su di sè; sugli zigomi dona un aspetto luminoso e fresco. Ha un profumo di cocco.


Fiori d'Ombra di Neve Cosmetics.
Amo questo ombretto, è un colore davvero particolare: un prugna scuro, caldo con una punta di rame all'interno. E' stupendo, colpito dalla luce dà dei bellissimi riflessi... Ha una bella scrivenza, è scorrevole e setoso, ha una buona durata senza primer. Lo consiglio a tutti :)

Flop


Blooming Eyeshadow 01 Sweet Pastels di Kiko.
Sono molto delusa da questa palette, non ci siamo: la scrivenza e la pigmentazione dei colori sono davvero pessime. L'unico colore salvabile è l'azzurro (usato sulla palpebra mobile qui), ma ad una prima applicazione risulta semitrasparente quindi bisogna fare più passate. I restanti, per come li vedete, non risulteranno mai così saturi sugli occhi.
-Il rosa è trasparente;
-Il viola è un rosa pallidissimo;
-Il verde lo uso come illuminante per quanto è chiaro;
-Il nero è un grigio scuro poco scrivente che rilascia una marea di glitterini.
Altra cosa che non mi è piaciuta: sulla confezione c'è scritto "uso wet&dry"; ho bagnato il pennello e prelevato l'ombretto e si è creata la solita patina che non mi permetteva di usare il prodotto.
Bocciata in tutto. Ciò che mi consola è averla pagata 4,90€ ai saldi; se l'avessi acquistata a prezzo pieno, mi starei mangiando le mani :P


Stay Natural Concealer di Essence.
Averlo o non averlo indosso è la stessa cosa, le occhiaie non le copre neanche se fate 10 passate.
In più si infila subito nelle pieghette e non esce correttamente dall'applicatore: girate e girate e sembra finito, girate mezza volta e vi escono litri di prodotto. Sulle imperfezioni risulta trasparente.
 

Dragon di Neve Cosmetics.
Per quanto possa amare questo colore (nero duochrome con riflessi viola e verdi) e per quanto io l'abbia annoverato tra i miei ombretti preferiti, questo prodotto per me risulta davvero ingestibile: da asciutto non scrive, da bagnato è impossibile sfumarlo e mi lascia chiazze sugli occhi, svolazza ovunque quando lo prelevate e dopo un po' di tempo il prodotto cade sul viso. Usato con un gloss sulle labbra i riflessi si perdono e si ottiene un nero semitrasparente. Peccato!


Make-up to Match di Essence.
E' descritto come un fondotinta, "un tocco delicato", con una nuova formulazione a microcapsule che si "attivano" al contatto con la pelle in modo da uniformarsi meglio: su questo non ci piove, funzionano benissimo tanto da risultare totalmente trasparente su di me!! Non ha un minimo di coprenza e lucida dopo poco tempo.


My Skin mattifyng cream di Essence.
Ho smesso di usarla dopo un mese. Acquistata in estate per "un aspetto opaco e matt per 12 ore" ma non trascorrono neanche due ore che inizia a lucidarmi. Non è molto corposa e si assorbe in fretta, nonostante ciò la sento pesante e mi infastidisce.


Come potete vedere i miei top&flop non sono molti, diciamo che ho preferito inserire ciò che per me è stato davvero degno di nota (sia positiva che negativa) durante l'ultimo anno trascorso.
Che ne pensate di questi prodotti? Li avete provati? :)