martedì 23 luglio 2013

Review Dessert à Lèvres - Neve Cosmetics

 
Qualche tempo fa dovendo ordinare da Neve Cosmetics ho voluto provare uno di questi nuovi deliziosi rossetti lanciati sul mercato precedentemente.
L'idea di avere un rossetto del tutto naturale mi stuzzicava alquanto, dato che fino al suo arrivo non ne possedevo, così ho deciso di acquistarlo, ma prima di darvi le mie impressioni voglio citarvi dal sito di Neve la sua presentazione:

"Dessert à Lèvres è il rossetto inteso come dolcissima coccola di colore per le labbra. La sua formula vegetariana vizia le labbra con un finish cremoso e modulabile. Tanti ingredienti genuini tra cui olii vegetali e soffice burro di Karitè donano protezione e nutrimento alle labbra, mentre il suo delicato aroma di pasticcini rende l'applicazione un'autentica goduria…"

Tra gli otto colori proposti, quello che ha maggiormente attirato la mia attenzione è stato il numero 006, Fruit Sushi, descritto così:

"Colore: Il rosa corallo acceso più gioioso che potessimo inventare!
Un autentico "color vitamina" per labbra sempre fresche e vivaci.
"

(si nota la mia *recente* fissa per i rosa-corallo/rosa caldi? :P)

Abbiamo 4 ml di prodotto per una durata di 12 mesi al prezzo di 11,90€.
Il packaging è molto carino, dal color viola-lavanda, con sopra un cupcake dorato, al lato la scritta Neve Cosmetics e in basso vi è un bollino che riprende il colore, il numero ed il nome.

Mi piace molto il fatto che questo rossetto abbia il colore costruibile, quindi posso avere una intensità maggiore o minore in base alle passate che faccio.
Ha un effetto lucido e questo conferisce alle labbra freschezza e semplicità e mi piace tanto usarlo in questa stagione.
Per queste sue due buone caratteristiche trovo che sia un prodotto che si presta bene a vari tipi di trucco occhi, infatti lo sto utilizzando molto (e grazie a lui mi sto abituando a portare occhi e labbra colorati).

Ma ora, veniamo alle note dolenti...

La durata è scarsa: 2 ore se non fate nulla, poco meno se bevete un caffè e non dura niente se mangiate qualcosa con contatto diretto col cibo (ad esempio pizza, panini, ecc).
Svanisce a chiazze, si infila nelle rughette delle labbra quindi necessita di essere contornato con una matita trasparente e per via del colore evidenzia le pellicine quindi consigilo di scrubbare bene le vostre labbra.
Non idrata granchè, anzi dopo un'ora circa comincia a seccarmi le labbra tanto che comincio a tirarmi le pellicine senza accorgermene perchè non me lo sento più addosso, e la secchezza è una delle cose che meno sopporto nei rossetti.

Sopra: Fruit Sushi appena applicato
Sotto: Fruit Sushi dopo un caffè (2 ore dopo)
Sono quindi soddisfatta di questo rossetto? No, la resa finale è di gran lunga inferiore al suo costo e non mi sento di consigliarlo.
Sono un po' delusa da questo prodotto, perchè prometteva bene ed ha riscosso anche buon successo tra il pubblico, ma purtroppo non è stato lo stesso per me.
Ovviamente lo sto utilizzando molto come layering sopra al Viva Glam Nicki (tra l'altro sono molto simili) per dargli un effetto più lucido e intensificarne la base corallosa. In questo modo la durata mi soddisfa di più.

Left: Fruit Sushi una passata; più passate
Right: Viva Glam Nicki una passata



Avete provato questi rossetti? Come vi ci siete trovate?

mercoledì 17 luglio 2013

Base viso estiva





I prodotti che utilizzo per la base estiva non differiscono di molto da quelli che uso in inverno, fatta eccezione per la crema idratante Eterea di Neve Cosmetics, che è una novità per me.
Dopo averla stesa su tutto il viso, scelgo se mettere o meno un velo di Mineral Booster di Elf sulla zona T in modo che controlli meglio la lucidità, poi passo all'applicazione del fondotinta minerale Medium Warm di Jade Mineral che, a seconda di come mi gira, scelgo di applicarlo liquido o mixato alla cipria (quest'ultima la scelgo in particolar modo se sono in ritardo o se ho voglia di un risultato leggero). Successivamente sceglo di fissare la base, se è il caso, con la polvere ultrafine della Elf oppure con la Matte di Neve Cosmetics, ma prima applico il correttore Camouflage Cream di Catrice, che vario con il Yellow di Neve Cosmetics.
Blush e bronzer variano a seconda del trucco ma ho scelto questi perchè: il blush Hot Mama di The Balm è quello che uso maggiormente perchè si adatta bene a molti rossetti, ha inoltre un colore leggero ed è luminoso, quindi non cozza con i trucchi occhi un po' più carichi;
la terra Mat di Essence mi aiuta a scaldare il colorito e se ben sfumata sul viso crea un bell'effetto abbronzatura.

Fatta così la base dura decisamente bene, in questi giorni che non fa particolarmente caldo. Dopo 4/5 ore, la cipria necessita di essere ripassata per evitare l'effetto lucido.
Quando le temperature arrivano ai 30 gradi, purtroppo mi sciolgo con qualsiasi accorgimento, mi lucido appena metto il naso fuori di casa e fino ad ora non ho trovato una soluzione a questo 'problema'.

La vostra base viso da cosa è composta? Avete il mio stesso problema di lucidità? Se sì, come e con quali prodotti lo arginate?

sabato 13 luglio 2013

Review Viva Glam Nicki Minaj - Mac

Ho di recente scoperto che il rossetto lanciato da Nicki Minaj nel febbraio 2012 è ancora in produzione, così mi sono decisa di sfornare questa review che, altrimenti, non sarebbe mai nata.

Fotografie scattate al momento dell'apertura <3

Il mio primo rossetto Mac. E' così banale da dire e da sentire, ma io amo questo rossetto per svariati motivi ed è quello che ad oggi risulta il più consumato nonostante sia tra le mie mani solo da febbraio 2013.
Ma partiamo con un po' di info generali:

-abbiamo 3 ml di prodotto
-costo €18,50
-il packaging è molto elegante a forma di proiettile (o a supposta, come preferite :P) nero con dei microglitter che gli conferiscono luminosità
-è un Satin
-profumo dolce e piacevole di vaniglina

E' descritto da Mac come un "rosa caldo intenso" e mi trovo assolutamente d'accordo, aggiungerei con una punta di corallo. Un colore molto particolare e, prima di scoprirlo, non ne avevo mai visto uno simile in giro.
Sulle labbra risulta decisamente sparato, bisogna fare attenzione ad applicarlo e come se non si ricerca l'effetto "neon".
Comunque sia è un colore perfetto per la primavera e per l'estate, ma non mi dispiace indossarlo tutto l'anno, se ne ho voglia. Risulta un minimo differente su tutti; su di me, sembra quasi un rosa barbie freddo, mentre sulla mano è decisamente più caldo.


Con lui mi piace sperimentare: lo uso picchiettato, tamponato, pieno, bordato con una matita più scura per ricreare l'effetto ombrè, con un gloss sopra, layering, usato come blush... Insomma è il rossetto con cui mi sfizio di più, e mi piace da matti in tutte le salse perchè molto versatile!

Parliamo della texture, una delle più belle che abbia mai provato: molto coprente alla prima passata, morbida ed idratante, non molto cremosa (pericolo sbavatura: 0!).
Dura? Beh, io non l'ho mai portato oltre le 6 ore ma fino ad allora è rimasto perfetto ed ha mantenuto le labbra ben idratate. Bevendo un caffè queste caratteristiche non cambiano.
Come dura? Giudicate voi: voglio lasciarvi questa foto in cui l'ho utilizzato tamponato (quindi *non* al massimo delle sue capacità) dopo un pranzo da mia nonna (sugo e olio a gogo)

Perdonate la scarsa qualità: taken by cellphone
Le labbra risultano secche perchè è stato tamponato tutto il tempo dai tovaglioli.

Direi che ha decisamente superato il test! No? :)
Quando lo andate a struccare, vi accorgerete che tinge leggermente le labbra ma non è nulla di irreparabile, basta insistere un po'.

Contro: evidenzia ogni MINIMA screpolatura/pellicina, si infila nelle rughette delle labbra e, dopo 4 ore, il prodotto si deposita nel bordo interno delle labbra, come se creasse un film.
Però per me quesi contro sono tranquillamente risolvibili con scrub + burrocacao prima dell'applicazione, per ovviare al problema rughette basterà strofinare le labbra tra di loro e darsi una controllatina sporadica. Nulla di apocalittico, insomma :)

Sono più che soddisfatta di questo prodotto, e lo consiglio a chiunque cerchi un rossetto di qualità, un colore particolare e poi non dimentichiamoci che acquistando un Viva Glam il ricavato sarà totalmente devoluto ad affetti del virus AIDS.
E' apparso sui preferiti di giugno, ma è stato il mio preferito per molti altri mesi... e sicuramente lo rivedrete in quelli a venire :)

C'è da dire che prima di averlo, non mi sarei mai sognata di voler spendere così tanto per un rossetto nonostante avevo curiosità a provarne uno del celebre marchio.
Sono incappata in alcune fotografie di questo Viva Glam e sono stata totalmente rapita dal suo colore, così particolare ed unico che avevo la sua immagine fissa negli occhi, pieni della sua bellezza e meraviglia, tanto che due giorni dopo ho deciso di acquistarlo via telefono, con voce tremante dall'emozione, alla Mac di Torino.
Sembrerò pazza, ma la nostra storia d'amore è nata così :)

Il signorino oggi.


Possedete questo rossetto? Avete voglia di dirmi con quali look occhi lo abbinate?

Alla prossima!

lunedì 8 luglio 2013

Bright make up look

Ciao!
Vorrei proporvi il trucco che ho fatto oggi: fresco, luminoso e semplice secondo me :)






Per cominciare ho steso la mia base su tutta la palpebra. Ho aggiunto una ulteriore base cremosa con una matita color crema per far risaltare i colori e per schiarire un po' i vari rossori mattutini.
Con un pennello ampio da sfumatura ho passato una terra calda nella piega e l'ho definita meglio con un marrone scuro e li ho sfumati col panna applicato sotto l'arcata di modo che si amalgamassero bene tra di loro senza creare stacchi netti di colore.
Sulla palpebra mobile ho steso un oro-arancio e sopra ho picchiettato un bronzo molto chiaro per dare riflessi. Con un pennellino da precisione ho ripreso il marrone utilizzato nella piega e l'ho sfumato a mo' di eyeliner congiungendomi con la sfumatura e l'ho poi portato sotto la rima inferiore per delineare bene l'attaccatura delle ciglia.
La stessa matita usata come base l'ho applicata nel condotto lacrimale per ingrandire un po' lo sguardo, ed infine ho messo il mascara :)

Spero vi piaccia e possa servirvi da spunto per i vostri make-up!

Alla prossima!

PS= ehm si, fooorse dovrei migliorare con i titoli...! Suggerimenti? :P


sabato 6 luglio 2013

Prodotti Terminati #1

Come qualcuno forse saprà, mi sono presa una luuuuuunga pausa dall'acquisto "compulsivo" di prodotti cosmetici nuovi così mi sono data allo smaltimento di quelli che possiedo, limitandomi a comprare il mascara quando finiva.
In questo post vi parlo dei miei ultimi prodotti terminati, accumulati nel corso di mesi :)




Fondotinta minerale High Coverage (Medium Warm) - Neve Cosmetics

Recensito qui, usandolo tutti i giorni mi è durato 6 mesi. Sono soddisfatta del prodotto ma non lo ricomprerò perchè voglio provare altro.

Minisize Fondotinta minerale High Coverage (Light Warm) - Neve Cosmetics

Acquistato prima della fullsize per fare delle prove :) Successivamente riempito con Minisize Fondotinta minerale Medium Warm di Jade Minerals, anch'esso terminato.

Minisize Blush English Rose - Neve Cosmetics

Ho tanto adorato questo blush più nell'ultimo periodo che ai tempi dell'acquisto (1 anno fa) perchè credevo fosse troppo chiaro, così ho provato ad usarlo bagnato o con delle basi cremose sotto ma non mi soddisfaceva al 100% e l'ho accantonato per tanto tempo. Spinta dalla voglia di terminarlo (forse per voi sembrerà esagerato, ma in queste minisize è contenuta una buona quantità di prodotto!) con mia sorpresa ho scoperto che, anche se eccedevo in quantità, l'effetto era decisamente contenuto e luminoso (ha dei bellissimi riflessi freddi). Il sottotono neutro faceva sì che si abbinasse con la maggior parte dei rossetti, quindi lo utilizzavo ogni giorno! Non lo consiglio per la sera, essendo molto chiaro non si nota.
Sicuramente in futuro acquisterò un'altra minisize :)

Minisize Fondotinta Minerale Tan Neutral - Neve Cosmetics

Al momento dell'acquisto cercavo un fondotinta per uniformare l'abbronzatura, così ho preso questa minisize.
Possedendo alternative per l'estate, non mi serve ricomprarlo.
Vedete la jar piena perchè ho travasato un ombretto nero che si era sgretolato :P

LE Mascara Maximum Effect 3 in 1 - Astra

Lo avete visto qui, l'effetto era molto naturale e lasciava le ciglia "morbide", anche se venivano fatte 3 passate, ma la durata si è rivelata breve: si è seccato dopo 3 mesi. Ovviamente non lo ricomprerò.

Struccante Idratante Delicato - Vivi Verde

Non è la prima confezione che termino, mi ci trovo davvero bene, fin'ora ho riscontrato difficoltà solo con alcuni mascara waterproof, strucca di tutto. Putroppo, dopo averlo utilizzato, tende a tirare un po' la pelle. Adesso ne sto usando un altro: se mi troverò male, tornerò a questo struccante.

Stick labbra - I Provenzali

Adoro i loro burri, l'ho ripetuto più volte :)
La confezione terminata è quella aromatizzata alle mandorle, mi ci sono trovata bene, ma preferisco il suo fratellino al Karitè che possiede anche un'azione ristrutturante per labbra secche.
Logicamente lo ricomprerò :)

Ciao, alla prossima!

giovedì 4 luglio 2013

Preferiti di Giugno



Meet Matt(e) eyeshadow palette - The Balm

Recensita qui :)

LE Absolute eye colour quattro (01 She's a Lady) - Catrice

Sono nella fase toni "naturali-marroncini smortini" sugli occhi quindi ho rispolverato questa palette dai toni completamente freddi che si presta molto bene per realizzare trucchi semplici e naturali, smokey carichi od un semplice contouring all'occhio + eyeliner e via.



Blush Hot Mama - The Balm

Poche spennellate di questo prodotto alla mattina e assumevo subito un'aria più sana e luminosa grazie ai suoi riflessi dorati. E' stato il blush dei miei esami per l'effetto leggero e naturale che ha XD

Blush Ikebana - Neve Cosmetics


Blush dal finish mat color berry con una punta di mattone, dalla jar sembra avere un sottotono freddo ma applicato diviene neutro. Lo adoro. L'ho utilizzato spessissimo di sera, è molto modulabile ed è un colore carico, ne basta poco per colorare le gote e si sfuma bene.

Viva Glam Nicki - M.A.C.

A-DO-RO questo rossetto, c'è poco da dire. Review in arrivo! :)

Fruit Sushi 006 - Neve Cosmetics

Si sposa perfettamente con il VG Nicki infatti ho usato spessissimo questa "lip combo" per aumentare la durata del rossetto. Mi piace anche da solo, finish lucido e leggero, colore costruibile.

Lip Appeal (040 Hello, Darling!) - Catrice

Spunta il caldo e mi vien voglia di utilizzare i gloss. Questo è idratante, abbastanza appiccicoso ma, personalmente, non dà fastidio ed ha un color corallo molto leggero. Purtroppo è fuori produzione da diverso tempo.


Raccontatemi dei vostri prodotti preferiti di giugno! :)

martedì 2 luglio 2013

Review Meet Matt(e) eyeshadow palette - The Balm

Ciao! :)
Come anticipato, ecco la review della palette Meet Matt(e) di The Balm!



Ho acquistato questa palette nella profumeria La Gardenia, che sembra essere l'unico punto di vendita fisico della marca, e l'ho pagata 21,52 col 20% di sconto.
Si presenta in una confezione quadrata, cartonata, da cui si estrae la palette. Il Packaging è molto carino: sulla parte frontale vi è una meravigliosa stampa anni '50 di colui che dovrebbe essere il Matt(e) da incontrare :) Sul retro, vi sono le informazioni del giovanotto (altezza, colore occhi/capelli, hobbies... ehm!) e l'INCI.
All'interno vi è uno specchio molto grande e comodo, 9 colori totalmente mat più un doppio pennellino; piccolo ma funzionale!


Gli ombretti si chiamano tutti Matt seguiti da un cognome che ne identifica, a parer mio, la provenienza... una cosa davvero simpatica! Sono tutti molto scriventi, al tatto sono setosi e leggermente polverosi e, questo difetto assieme al tipo di materiale del packaging, fa si che la vostra palette si sporchi molto facilmente.
Passiamo agli swatches:

Prima fila: Matt Smith, Matt Gallagher, Matt Ramirez
Seconda fila: Matt McDonald, Matt Horowitz, Matt Chung
Terza fila: Matt Batali, Matt Schilling, Matt Patel


Sono ben pigmentati e sono anche facili da sfumare, hanno una buona durata anche senza primer: resistono intorno alle 4 ore senza far pieghette e/o crollare drasticamente; l'intensità sarà minore. Con base non ho calcolato esattamente quanto durano, anche perché non ho avuto modo di controllarmi al di fuori della mattina e di sera, ma al mio rientro non vi erano imperfezioni: era tutto al proprio posto.

Un piccolo appunto su Matt Smith: color panna delicato, quando lo applicate sull'occhio svanisce lasciando un leggerissimo velo di colore, nonostante abbia una buona pigmentazione. Io lo utilizzo maggiormente per aiutarmi a sfumare i colori e per uniformare un minimo la palpebra :)

In conclusione, mi ritengo soddisfatta dell'acquisto e mi sento di consigliarlo a chiunque cerchi una palette di buona qualità con colori esclusivamente mat.

Avete provato qualcosa di questo marchio? Come vi siete trovate/i? :)
Alla prossima!