giovedì 1 ottobre 2015

A flash review: Paint Pot Sof Ochre by MAC

Salve pupe!
Oggi torno con una recensione di un prodotto chiacchieratissimo sul web: il Paint Pot Soft Ochre della Mac.
Il pack è molto essenziale: è un pot di vetro con all'interno 5 grammi di prodotto e tappo nero.
La consistenza del prodotto è dura, secca, infatti va sfumato in fretta su tutta la palpebra e sconsiglio di applicarlo nella palpebra inferiore perchè vi seccherà il contorno occhi. Rilascia un leggero colorito che uniforma l'incarnato nascondendo eventuali venuzze e rossori tipici di una palpebra molto sottile.
Lo utilizzo da dicembre e, come potete vedere, è ancora pieno di prodotto.


Nasce come ombretto in crema ma sentendone parlare benissimo come primer l'ho acquistato con lo scopo di utilizzarlo come base e il mio colore è Soft Ochre perchè ho un sottotono giallo.
Nel primo caso è perfetto perchè, come detto sopra, vi uniformerà la palpebra alla perfezione (se siete abbronzate o più scure di me la schiarirà un pochino) ma come primer è stato decisamente deludente.
Gli ombretti diventano grigiastri col passare del tempo, i pigmenti non aderiscono alla perfezione e ci sono infiniti fall out.
Quindi io lo sconsiglio caldamente a chi cerca una base per ombretti che li faccia risaltare e farli durare nel tempo, ma come ombretto in crema è decisamente valido: dura per ore e resiste anche all'acqua o lacrime.
Quando sarà terminato non lo riacquisterò o, perlomeno, non per utilizzarlo come primer e sceglierò un'altra colorazione, perchè 20€ spesi per un prodotto che non fa il suo dovere mi pare fin troppo esagerato.


E voi lo avete provato? Esperienze negative o positive?
A presto!

7 commenti:

  1. Non ho mai pensato di utilizzarlo come base, sulla mia palpebra non dura nulla, ci vuole qualcosa di più performante :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A quanto pare anche per me, infatti una volta terminato tornerò al mio amato Shadow Insurance :/ Non che si infili nelle pieghette, ma i colori perdono un sacco...

      Elimina
  2. A me dura moltissimo!!! Lo uso praticamente sempre come base!
    E lo ricomprerei...sempre!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei stata fortunata, a quanto pare hai una palpebra poco oleosa... A me dura, però purtroppo i colori ne risentono parecchio... E' stata una grossa delusione :/

      Elimina
  3. Hai mai provato ad utilizzarlo con sopra un ombretto carne? (tipo Foxy di UD, per intenderci) Io è così che sfrutto Soft Ochre come primer, mi ci trovo benissimo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sì, ho provato ma già da sono non regge gli ombretti e pigmenti, se uso una ulteriore base polverosa, quelli che andrò ad applicare dopo svaniscono nel giro di poco :(
      Davvero un peccato...

      Elimina
  4. Su di me, fortunamente, come primer funziona. 1 volta su 10 può capitare che, dopo 7-8 ore l'ombretto finisca nella piega palpebrale, causa eccessiva sudorazione, ma è davvero raro :3 peccato su di te non funzioni

    RispondiElimina